Scarica il nuovo catalogo






























SFOGLIA IL
CATALOGO
Dicembre 2010
Di Iorio è nella top ten del
Gambero Rosso.
L’autorevole rivista gastronomica nel numero di dicembre dedica uno speciale al torrone, con due classifiche dei primi dieci produttori per le seguenti tipologie: bianco alle nocciole, bianco alle mandorle.

Sono il “Friabile con nocciole di Giffoni” ed il “Friabile con mandorle delle Murge pugliesi” a portare in alto il nome del Torronificio Di Iorio, collocandosi rispettivamente in sesta ed ottava posizione.
Ambedue fanno parte di “Vecchia Maniera”, linea di punta dell’Azienda.

Un riconoscimento prestigioso da condividere con clienti e collaboratori dovuto ad una forte motivazione a privilegiare sempre l’uso delle migliori materie prime ed il ricorso a tecniche di lavorazione artigianali.

Scarica l'articolo

Marzo 2011
Già negli anni ’20 Di Iorio era tra le aziende più innovative.

Lo stato sociale nel “ventennio” è la documentatissima opera di Michele Giovanni Bontempo dedicata alle novità nel campo del lavoro e della legislazione sociale che furono apportate in Italia dal regime fascista.
Nel libro sono descritte anche le numerose imprese che nacquero oppure si svilupparono in quei 20 anni. Naturalmente non poteva mancare Di Iorio che in quel periodo creò il torrone farcito: idea che fu brevettata e permise all’azienda di Dentecane di diffondere anche all’estero i suoi incomparabili prodotti.
La citazione è un motivo di orgoglio anche perché nella stessa pagina sono menzionati altri brand di primo livello del comparto alimentare: Balocco, Nestlè e La Molisana.


Scarica l'articolo.

Ottobre 2011
Le bontà Di Iorio conquistano anche la Presidenza del Consiglio.

Con una straordinaria serata di gala a Villa Pamphili, il 15 ottobre si sono festeggiati i 50 anni della Presidenza del Consiglio a Palazzo Chigi.
A rappresentare il meglio dell’industria dolciaria made in Italy c’erano i torroni Di Iorio. Trecento illustrissimi ospiti hanno potuto apprezzare le delizie dello storico torronificio di Dentecane, che ha così raccolto un altro importantissimo e prestigiosissimo riconoscimento.


Scarica l'articolo.



Novembre 2011
Il torrone Di Iorio come simbolo del made in Italy.

Questa volta è Il Sole 24 Ore, nello speciale “Focus Alimentare” dell’edizione Sud Italia, a dedicare un ampio articolo al Torronificio Di Iorio. L’articolo pone l’accento sulla straordinaria varietà produttiva dell’Azienda che tra l’altro si distingue per aver inventato il celebre uovo con scaglie di torrone ed è famosissima per il buonissimo uovo bianco con cereali caramellati al cacao. Specialità dolciarie tutte realizzate con ingredienti genuini e pregiati, con requisiti di molto superiori agli standard minimi di legge. Qualità e tradizione che sfociano nella naturale espansione oltreconfine del brand Vincenzo Di Iorio come uno dei simboli più apprezzati del made in Italy alimentare.

Scarica l'articolo.

tuta legea
addobbi compleanno
tuta givova